Anziana rovista tra i rifiuti (ma non perde la sua dignità)

donna-povera

In questi giorni più che mai si parla tanto di reddito di cittadinanza, ovvero il sussidio per chi si trova in una situazione di povertà, in fase di definizione dal governo Conte.

A prescindere dagli schieramenti, è chiaro che una formula per garantire una vita degna di questo nome alla popolazione in difficoltà è necessaria.

Ne è prova un video che sta girando da alcune settimane su Facebook, condiviso da Massimo Bitonci, politico della Lega e sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Scrive Bitonci: “Le immagini di questo video che ritraggono un’anziana donna costretta a rovistare tra i rifiuti per trovare qualcosa da mangiare, fanno male e fanno riflettere sull’attuale situazione in cui versa oggi il nostro Paese. Il Signore che si è offerto di aiutarla è un esempio di altruismo e solidarietà. Gli anziani sono un valore assoluto per la nostra società, un bene da tutelare…“.

Il video è stato visualizzato, fino ad ora, oltre 1 milione di volte, suscitando molte reazioni. Molti i commentatori che puntano l’accento sulla necessità di dedicarsi di più a chi in Italia versa in condizioni di povertà. Per molti, la nonna che rovista tra i rifiuti è lo “specchio di una società al collasso“.

E voi che ne pensate?