Vince 25mila euro a ‘L’Eredità’ ma non è contento. Ecco perché

È una edizione all’insegna delle emozioni forti quella di quest’anno de ‘L’Eredità’.

Prima il malore di Frizzi, poi il suo ritorno, la sua scomparsa prematura e la conseguente sostituzione con Carlo Conti. Da qualche giorno, inoltre, circola voce che il conduttore toscano voglia lasciare il timone del quiz che ormai gli ricorda troppo il caro amico scomparso. E così la produzione si sta già dando da fare per scegliere il suo sostituto: i papabili sono Amadeus, Alessandro Greco e Antonella Clerici. Ma è probabile che quest’ultima dica di no perché, come già annunciato mesi fa, non vuole impegni televisivi quotidiani per dedicare più tempo a figlia e compagno.

E in tutto questo, di recente, si è aggiunto anche un concorrente, Giacomo Barberis. Il ragazzo di Casale Monferrato, con sua grande gioia, è riuscito a trovare la soluzione di uno dei giochi più insidiosi del programma, la ghigliottina. Indovinando la parola misteriosa che si lega alle altre di cui il giocatore è a conoscenza, Barberis si è aggiudicato il montepremi finale di 25mila euro.

Un bel gruzzoletto che non cambierà la vita, ma che il ragazzo sa già come spenderà: una parte sarà accantonata per il futuro, un’altra verrà investita in un viaggio in Galles o in Scozia. E qui il vincitore si è lasciato sopraffare dall’emozione.

Non per la vincita, ma per il fatto che, non potendo entrare in possesso di quei soldi prima di sei mesi, sarà costretto a fare il viaggio in bassa stagione. Vittoria amara…