Violentata dopo la discoteca a Catania: fermati tre uomini

Tre uomini di nazionalità italiana, rispettivamente di 23, 34 e 36 anni, sono stati fermati dai Carabinieri per violenza sessuale ai danni di una giovane di 25 anni.

Lo stupro è avvenuto nella notte tra sabato e domenica, a Misterbianco (Catania), intorno alle 4.

Stando a quanto è stato ricostruito, uno dei tre arrestati si è offerto di riaccompagnare a casa la ragazza ma, dopo essersi diretto in una zona isolata, l’ha violentata insieme ad altri due uomini.

carabinieriLa 25enne ha accettato il passaggio del ragazzo dopo avere ‘legato’ con lui.

A bordo dell’auto, però, la ragazza ha trovato gli altri due uomini, quindi già intenzionati a compiere lo stupro.

La violenza sarebbe durata alcune ore.

La 26enne, abbandonata in strada, è stata notata da un passante che l’ha soccorsa e condotta dai Carabinieri.

I Militari hanno, poi, individuato i tre e li hanno presto fermati.