VIP al verde: ecco chi è finito sul lastrico

L’ultimo caso balzato agli onori della cronaca è stato quello di Marco Della Noce, il popolare comico che è finito per strada e senza un centesimo.

Ma a quanto pare sono tanti i vip che per motivi diversi hanno perso un mucchio di soldi e oggi si ritrovano sul lastrico o comunque navigano in cattive acque. Ecco chi sono.

Claudio Lippi, come ha confessato in una intervista a ‘Diva e Donna’, ha perso circa mezzo milione di euro per una cattiva gestione del patrimonio da parte del suo manager. Oggi, afferma, di avere un conto da soli 7mila euro e nessuna proprietà.

Si è confidata al ‘Corriere della Sera’, invece, Dalila Di Lazzaro. L’attrice famosa soprattutto per i suoi magnetici occhi celesti, ha ammesso di essere sempre stata un po’ spendacciona. Ma il colpo di grazia, ha confessato, è arrivato con le cure mediche da 750mila euro per i due gravi incidenti di cui ancora oggi paga le conseguenze a livello fisico. Inoltre, ha raccontato di aver subito una truffa di 250mila euro.

Tra i vip finiti nella rete del broker Gianfranco Lande e della sua famosa ‘truffa dei Parioli’ ci sono la comica Sabina Guzzanti che ha perso 150mila euro, i fratelli Vanzina che hanno visto dissolversi 400mile uno e 631mila euro l’altro.

Non se la passano bene neanche le celebrities americane. Nicholas Cage, secondi ‘The Sun’, ha problem con il Fisco al quale dovrebbe dare 96milioni di dollari. Per questo è stato costretto a vendere casa e beni e oggi vive in affitto. La colpa sarebbe degli acquisti pazzi fatti negli ultimi anni: ville, barche, locali e negozi falliti in poco tempo.

Avrebbe debiti pari ad un milione di euro, invece, la bagnina più famosa di Hollywood Pamela Anderson.

E ha (anche) problemi economici l’ex pugile Mike Tyson. Secondo il ‘New York Times’ avrebbe accumulato debiti per un totale di circa 23 milioni di dollari.

Mike Tyson e Pamela Anderson
Mike Tyson e Pamela Anderson