Vittoria De Paoli: addio alla baby star che recitò con la Capotondi

La giovane è venuta a mancare a soli 14 anni.

Vittoria De Paoli, baby star che ha recitato con Cristiana Capotondi nella fiction Di Padre in Figlia, è venuta a mancare a soli 14 anni. La ragazza è morta tra il 28 e il 29 giugno a Farra di Soligo. Si trovava, assieme a un amico, su uno scooter che è uscito di strada.

LEGGI ANCHE: Disabile di 21 anni cade in strada per colpa di una buca e muore

L’incidente su una Vespa 125

Vittoria De Paoli, dopo aver trascorso parte della serata con alcuni coetanei a una festa, si è allontanata in compagnia di un amico 17enne. Dicendo al resto della comitiva che sarebbero tornati subito, i due hanno inforcato la Vespa sopra ricordata. Purtroppo, all’altezza di una curva il mezzo è uscito di strada ed è andato a sbattere contro un lampione.

Il rumore dell’impatto ha svegliato gli abitanti della zona che, resisi conto della gravità della situazione, hanno chiamato i soccorsi che sono intervenuti immediatamente sul posto. La giovanissima attrice è giunta in condizioni disperate all’ospedale di Conegliano, dove è spirata poco dopo. L’amico, in terapia intensiva, versa in condizioni molto gravi.

Sul luogo dell’incidente, poco dopo il fatale impatto sono giunti anche gli amici con i quali Vittoria e il suo amico avevano trascorso la serata, ovviamente in preda allo sconforto. Come sopra ricordato, Vittoria era una promessa della recitazione. Assistita dalla madre manager, aveva recitato in uno spot di una marca di scarpe sportive e, come già accennato, accanto a Cristiana Capotondi e Alessio Boni. La giovanissima attrice frequentava con profitto il liceo classico.

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto Safiria Leccese, ex volto di Studio Aperto?