“Voglio uccidere tutti i poliziotti”, è caccia all’uomo: setacciata ogni casa

È stato chiuso l’accesso all’isolotto di Mont Saint-Michelle, in Francia, per la caccia a un uomo che ha gridato di volere uccidere i poliziotti.

La polizia francese ha evacuato l’intero sito artistico per individuare il sospetto che, secondo Le manche libre, non sarebbe armato ma con sé avrebbe uno zaino.

Al momento non è chiaro se si tratti di un’operazione antiterrorismo.

Le Mont-Saint-Michel è uno noto sito religioso che si trova nella Francia del Nord, in cui ha sede un santuario dedicato a San Michele Arcangelo.

I gendarmi hanno aiutato i turisti a lasciare gli alberghi, l’abbazia e tutti i siti del piccolo paese, mentre gli abitanti sono stati invitati a restare in casa.

AGGIORNAMENTO 13.00

Tutte le case del Mont-Saint-Michel sono state setacciate. Il sito dovrebbe riaprire nel primo pomeriggio“, ha detto il prefetto della Manica, Jean Marc Sabathé, precisando che “abbiamo la quasi certezza che il sospetto non si trova più al Monte“. “Tutte le case sono state setacciate, amplieremo le ricerche e visioneremo i nastri della videosorveglianza. Normalmente, dovrei autorizzare l’apertura del sito a inizio pomeriggio”.