“Voleva violentarmi e uccidermi”, modella si butta dal 6° piano di un albergo

Un uomo voleva violentarla e ucciderla.

Per questo Ekaterina Stetsyuk, modella russa di 22 anni, si è buttata dal sesto piano di un hotel di Dubai.

Nella caduta, la ragazza ha riportato gravi fratture alla schiena.

Alla polizia, la 22enne, originaria della Siberia, ha raccontato che si è buttata perché voleva scappare da un uomo che voleva violentarla e ucciderla con un coltello.

L’uomo, però, ha dichiarato una versione diversa. Come riportato dal Sun, ha sostenuto che Ekaterina sia una escort e che si è difeso dopo essere stato aggredito.

L’uomo, uno straniero, è stato fermato all’aeroporto.

Ekaterina, invece, si trova ricoverata in ospedale, dove dovrà essere sottoposta a un intervento chirurgico ed è in stato di fermo.

La madre della ragazza ha, però, smentito che Ekaterina stesse lavorando come escort a Dubai.

Indaga la Polizia per risalire alla verità.