Adriana Volpe su Giancarlo Magalli: “Ecco perché non mi voleva a I Fatti Vostri”

Era il marzo scorso quando la tensione tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli è scoppiata dopo un battibecco avuto in diretta TV e, poi, degenerata sui social network.

A distanza di sei mesi, Adriana Volpe, 44 anni, ha cominciato una nuova avventura sul teleschermo: conduce, a fianco di Massimiliano Ossini, Mezzogiorno in Famiglia.

Intervistata da Un Giorno da pecora, programma condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro su Rai Radio1, la Volpe è tornata sui dissidi con Magalli:

Mi spiace, ma ricordo ancora le sue parole in un’intervista, rilasciata a gennaio 2017, in cui diceva, tra l’altro, che in tv le donne spesso lavorano non tanto perché brave ma perché belle ed un po’ raccomandate. Una frase così è generica, si riferisce anche ad altre donne. Se l’ho querelato? Sì, certo che l’ho querelato. Ora la giustizia farà il suo corso, ma vorrei guardare avanti, siamo due professionisti. Se siamo rimasti amici? Anche no”.

Il motivo per cui non stava simpatica a Magalli? “Forse perché facevo troppo in quella trasmissione?“.

Su chi l’ha sostituita, Laura Forgia, la Volpe ha detto: “L’ho vista, ormai il programma è condotto esclusivamente da Giancarlo. Laura Forgia, come hanno detto in un’intervista, non avrà rubriche ed interverrà quando deciderà Magalli. Le sue qualità positive? È un grande autore e ha la battuta caustica pronta, che è un valore aggiunto“.