Vuole entrare nella storia. Si scaglia con l’auto contro commissariato

A Cinisello Balsamo, comune a pochi chilometri da Milano, un ragazzo italiano di 22 anni si è scagliato contro il cancello del commissariato di Polizia.

È accaduto in via Cilea, dopo il giovane, residente a Busnago (Monza), è stato arrestato dalla Polizia per resistenza e danneggiamento a pubblico edificio.

Il fatto è avvenuto nella tarda serata del 6 agosto scorso ed è stato raccontato da Repubblica.it.

Il giovane, probabilmente sotto effetto di alcol e droga, si è lanciato con la sua auto contro il cancello carraio del Commissariato, non riportando ferite in seguito all’impatto.

Agli agenti il 22enne ha spiegato che voleva danneggiare l’edificio per fare un gesto “che lo avrebbe fatto entrare nella storia“.