Vuole portare la figlia in Crociera. La nasconde in una valigia

Incredibile ad Ancona.

Un uomo ha cercato di portare con sé la figlia di sei anni in crociera in Grecia, rinchiudendola in una valigia.

Protagonista un padre milanese, in fase di separazione dalla moglie, che ha tentato di imbarcare la sua bambina per portarla all’estero, nonostante la madre avesse detto di no.

Il fatto è avvenuto pochi giorni prima di Ferragosto.

L’uomo, però, è stato scoperto e fermato prima della partenza.

Il genitore ha convinto la bambina a nascondersi, facendole credere che si trattasse di un gioco.

Il personale di bordo, però, ha notato la valigia sospestta e ha richiesto l’intervento della Polizia di frontiera.

Quando i poliziotti hanno aperto il bagaglio, hanno trovato la piccola sorridente e in buone condizioni di salute.

La madre, una volta avvertita, si è precipitata ad Ancona.

Tuttavia, dopo una discussione con il marito, ha dato l’assenso per l’espatrio della piccola.

Il caso è stato segnalato alla Procura dei Minori.