Walter Zenga divorzia da Raluca Rebedea: “Ecco cos’è successo”

L’ex portiere dell’Inter è al terzo divorzio.

L’ex portiere dell’Inter – 473 presenze con la maglia nerazzurra – ed ex allenatore del Cagliari ha lasciato la moglie Raluca Rebedea dopo 14 anni di matrimonio. Walter Zenga, in un lungo post su Instagram, ha annnunciato questa importante novità della sua vita privata. Per lo sportivo 60enne si tratta del terzo divorzio.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, bambina di 17 giorni guarisce senza farmaci

Zenga: le parole sul divorzio

Quello che è apparso negli ultimi giorni sui media, sul divorzio della famiglia Zenga, è vero! Non volevo che io e mia moglie arrivassimo a questo punto, ma la vita è piena di sorprese! Confermerò ora, qui, in modo da non lasciare spazio a ulteriori interpretazioni! Io e mia moglie Raluca non siamo una coppia da qualche tempo, purtroppo i rapporti tra noi si sono raffreddati, sia per la distanza tra di noi, creata a causa del mio lavoro di allenatore, ma anche perché non riconosco più la donna che mi stava accanto per 14 anni di matrimonio! Mia moglie è radicalmente cambiata, ha deciso di prendere un’altra strada su cui andrà da sola d’ora in poi (…) La libertà che ho sempre dato a Raluca si è in qualche modo rivolta contro di noi.

Queste alcune delle parole dell’ex portiere interista, che ha affermato di aver già chiesto il divorzio presso la Corte d’Appello di Dubai. Raluca Rebedea, di orini romene, e Walter Zenga erano sposati da 14 anni. Nata il 1° novembre 1981, Raluca ha avuto da Walter Zenga due figli: Samira, classe 2009, e Walter junior, nato nel 2012.

LEGGI ANCHE: Bimbo di 10 anni travolto e ucciso da un trattore: stava facendo i compiti