X Factor 11, lacrime di gioia per Mara Maionchi

Mara Maionchi

Tanta commozione e lacrime per Mara Maionchi. Durante la fase conclusiva dei Bootcamp, Rita Bellanza si è distinta con l’interpretazione di “Sally” di Vasco Rossi: la cantante bergamasca è riuscita a far commuovere Mara Maionchi e Manuel Agnelli meritandosi di diritto una sedia per gli Home Visit.
Interpretando il brano di Vasco e facendolo suo, Rita si è immersa nei panni della protagonista riuscendo ad andare “oltre la musica”.

“È come se Vasco Rossi avesse scritto la mia storia, non quella di Sally” – ha commentato Rita Bellenza sul palco di X Factor 11 prima di stupire i giudici con la sua performance. Il brano, che è stato cantato da numerosissime artiste della musica italiana, non sempre riesce a sortire l’effetto che, invece, la Bellanza è riuscita ad ottenere: non è facile, infatti, far commuovere, nello stesso momento, Mara Maionchi e Manuel Agnelli, mentre Fedez si è spinto oltre sostenendo che lei sia una delle possibili candidate ai Live di questa edizione del talent show.

Hanno colpito, più di ogni altra cosa, gli occhi lucidi di Mara Maionchi che, subito dopo l’interpretazione di Sally, si è complimentata con Rita Bellanza riuscendo a trattenere a stento le lacrime.

“Mi hai fregata, sei stata veramente brava!” – ha commentato la discografica – “Sei andata oltre la canzone: dentro di te è uscito qualcosa che è andato oltre la musica”.

Rita arriva dalla Calabria, regione che è stata costretta ad abbandonare per il “tradimento” del padre. Poi, accolta dalla comunità Arcobaleno, è passata di famiglia in famiglia trovando, finalmente, la sua casa a Riva di Solto, in provincia di Bergamo. Qui, ha iniziato a dare sfogo alla sua vena artistica e a studiare canto, fino ad arrivare ad X Factor 11 dove è stata iscritta da un’amica.

Già nella prima puntata colpì i giudici con “Baby Can I Hold You”, per poi confermarsi un vero talento con Sally ai Bootcamp.